10-2-2015

Si è giunti così al mese più breve dell’anno, forse il più freddo, le Festività Religiose sono finite, ma anche in questo mese c’è una festa: “La festa degli innamorati” , ma per chi è solo? Si può essere in ogni caso “innamorati della vita, degli affetti fraterni, della natura o di un amico a quattro zampe….” L’Amore non ha limiti!

Ci si rivede nella Pizzeria “da Gaetano”, ma questa volta c’è il giro-pizza e… tante sorprese!

Il Presidente Ceresa aiutato da volenterosi addobba la sala con festoni e miriade di palloncini che amano scoppiare autonomamente.  Walter è tornato dal suo viaggio esotico, ma al suo fianco c’è anche Ada con la fisarmonica col gruppo “Il sorriso” ed insieme  allietano con melodie la serata.

Rosaria, coinvolta da Grazianna,  ha preparato graziosissimi cuori di stoffa rossa che  dona alle signore, ma non bastano: siamo quasi sempre più del previsto!

La serata si svolge tra canti e suoni, e pizze che girano tra i commensali; qualcuno inizia a ballare. L’atmosfera è come al solito frizzante.

Ad un certo punto un cameriere imbandisce un tavolo con una torta, dei calici e delle bottiglie di champagne: è il compleanno di Bice che viene  festeggiata da tutti con calorosi applausi, ma… fra qualche giorno è anche il compleanno di Elena e Marisa! Il Presidente allora offre alle tre signore un bocciolo di rosa, Ma le sorprese non sono finite….

A fine serata giunge Vittorio che era impegnato con le prove di una rappresentazione teatrale e…. si mette a declamare una sua poesia originalissima che riscuote il plauso generale: bravo!

E’ stata proprio una serata all’insegna delle sorprese, alla prossima!